Chi siamo

Il progetto nasce da una progetto europeo From Peer To Peer Erasmus+ www.frompeertopeer.eu

Siamo un gruppo di 16 Insegnanti di diverse scuole Italiane che elaborano strategie per prevenire il bullismo attraverso l’uso etico della robotica educativa. LKe nostre strategie le abbiamo Intitolate  Le strade dei Bulli – Le nostre storie

Il Team è così composto:

Stefano Cobello, Coordinatore della rete Polo Europeo della Conoscenza e del progetto Robotica contro il Bullismo

Sara Salardi, Insegnante della primaria all’I.C. Beni Montresor di Bussolengo (Verona) – formatrice

Irene Zorzi, Insegnante della primaria all’I.C. Beni Montresor di Bussolengo (Verona)

Maria Vincenza Matteucci, Insegnante presso I.C. Don Roberto Angeli (scuola primaria P. Thouar)

Milena venturi, Insegnante Presso Scuola primaria Massimo D’Azeglio- IC 12 Verona

Emanuele Miliani, Insegnante presso I.C. Bosco Chiesanuova (Verona) Formatore

Robertoa Busato, Insegnante presso I.C. Bosco Chiesanuova (Verona)

Elisa Belella, Insegnante presso Scuola Secondaria primo grado Giacomo Sichirollo (Rovigo)

Elena Maccari, Insegnante presso I.C. falcone Borsellino, Bardolino (Verona)

Alberto Merlin, Insegnante presso Istituto Comprensivo Statale di Sommacampagna “Don Lorenzo Milani”

Igor Bartolacci, Insegnante alla primaria presso scuola italiana Roma di Algeri

Giulia Martellini, Collabora con la cooperativa sociale il Mosaico di Ancona con BES, autistici a DSA

Zappaterra Luca, Educatore per la Prima Infanzia presso il Centro Infanzia “Giacomo Sichirollo” (Rovigo)