Le strade Dei Bulli

Risultati immagini per robotica clementoni

Queste sono le strade dei Bulli che il Team di insegnanti, della rete di scuole permanente Polo Europeo della Conoscenza, contrasteranno inventando delle attività didattiche con i loro piccoli ma potenti robot educativi, e rendendosi oltremodo disponibili ad andare in altre scuole a formare i colleghi sulle nuove strategie per “bloccare le strade dei Bulli”

La nostra prima campagna si rivolge alle seguenti strategie di bullismo:

Cyberbullismo, Bullismo di gruppo, Prevaricazioni individuali, Minacce, Dileggi e Offese, Osservazioni fisiche, Esclusione dal gruppo, Bullismo diretto: violenza fisica e abuso, furto o danneggiamento di averi. Bullismo indiretto e sociale: Isolare rispetto al gruppo, spingere a comportamenti antisociali o non volontari, diffusione di maldicenze e pettegolezzi.

Questi sono i nostri obiettivi. Il bullismo si previene nella scuola e nella famiglia. Ora sta a noi farvi divertire, farvi pensare e sopratutto rendere consapevoli i bambini dai 3 anni in poi sui loro comportamenti. Qui finiranno le strade dei Bulli.