I bambini delle due scuole gemellate, di Roma e di Prato, hanno realizzato un gioco con l’utilizzo delle tecnologie e della robotica educativa. Questo progetto vuole promuovere la conoscenza di se stessi, la diversità, i diritti-doveri di ognuno, l’educazione alla pace e alla cittadinanza e al tempo stesso favorire lo scambio culturale e linguistico. Il gioco fa vivere al bambino il percorso affettivo e emozionale di Pinocchio da burattino a bambino vero.

[gview file=”http://www.roboticavsbullismo.net/wp-content/uploads/2017/11/Template-attività-robotica-contro-bullismo-con-logo-clementoni.pdf”]

One thought on “PINOCCHIO: da burattino a bambino vero”

Leave a Reply